La Montagna della Valle Brembana (Bergamo)

Ascensioni alle vette per gli appassionati della Montagna Orobica
Trekking Orobie Bergamasche

Descrizione e immagini di alcune salite sulle vette delle montagne della Valle Brembana, le piu' conosciute. Localita' di partenza, dislivelli, tempo di salita, difficolta', acqua sul percorso, numero di segnavia ed eventuali varianti...

Estate, tempo di vacanze, di svago, di sport. La villeggiatura in Valle Brembana è allietata da una miriade di manifestazioni per tutti i gusti: serate danzanti, incontri gastronomici, concerti, spettacoli teatrali, sagre popolari, giochi, gare sportive, momenti culturali, mostre, mercatini, visite guidate, escursioni collettive, feste della montagna. Non c’è che l’imbarazzo della scelta.

La montagna, varia e sempre imprevedibile, riempie le giornate degli ospiti della Valle Brembana. Molteplici sono le opportunità per le escursioni in quota, seguendo antiche mulattiere o la fitta rete di percorsi alpinistici raccordati dal Sentiero delle Orobie Occidentali che si snoda da Cassiglio al rifugio Calvi, toccando i passi e rifugi attraverso scenari di rara e suggestiva bellezza.

Situato nel cuore della Lombardia il territorio bergamasco si caratterizza per essere il vero e proprio anello di collegamento fra due ambienti e culture: pianura padana e catena alpina. Splendidi scenari naturali si alternano a centri urbani di antica costituzione, ricchi di arte e storia. Dalle prealpi Orobiche scendono fiumi e torrenti che segnano profondamente valli tanto industriose quanto ideali per il soggiorno turistico. Le prealpi bergamasche sono una grande area verde di assoluto interesse paesaggistico e ambientale, che oggi possono essere "vissute" in modo più diretto e coinvolgente grazie anche ad attrezzature e servizi adeguati. Il territorio è in grado di soddisfare le esigenze sia del turista e del villeggiante come dello sportivo più esigente.