Manifestazioni in Valle Brembana

Invio locandine eventi
contact: info@valbrembanaweb.it

110° di Fondazione
Banda Musicale di Dossena


Dossena, Sabato 8 Luglio 2017

La Banda Musicale di Dossena nasce nel 1907 con la denominazione di “ Fanfara Stella Alpina “ per volontà dell’arciprete Don Pietro Rigoli e di alcuni dossenesi appassionati di musica.Nel 1911 partecipa alla 23° festa Federale delle Associazioni Operaie Cattoliche Bergamasche.La fanfara svolge attività concertistica e partecipa alle feste civili e religiose in paese e provincia fino allo scoppio della grande guerra 1915-1918 quando il corpo bandistico si scioglie. Spinta della popolazione e dalle autorità civili e religiose il Corpo Musicale si ricostituisce, e affidato alla guida di Pietro Carminati si ripresenta per la festa di San Rocco nel 1927 con 25 musicanti.Questo secondo ciclo che vede la partecipazione a manifestazioni diverse , anche in collaborazione con la locale scuola cantorum termina per mancanza di musicanti causata dall’emigrazione e dall’entrata in guerra dell’Italia. Finita la seconda guerra mondiale la Banda Musicale riparte nuovamente nel 1945 , sotto la guida di G. Ghilardi prima e di Pietro Bonzi e Zani Giovanni di seguito , La partenza è effimera perché la carenza di lavoro porta in questo periodo ad una forte emigrazione nelle miniere della Svizzera e di altri paesi Europei , di uomini e giovani con periodi medio lunghi di assenza. Con gli anni 60/70 anche per le valli Bergamasche e per i paesi di montagna inizia un periodo di benessere economico , il lavoro si stabilizza e diminuisce l’esodo migratorio. Per la banda musicale inizia un periodo di stabilità e di partecipazione . L’istituzione dei corsi di orientamento musicale con la partecipazione anche delle ragazze diventano la vera forza della banda, il repertorio tradizionale viene integrato con brani classici e moderni. In questi anni alla direzione della banda si susseguono Francesco Bonzi , Walter Ruggeri , Franco Ambrosiani , Belotti Elena , Zani Peter, Giovanni Epis e dal 2013 Tiziana Zaina . Negli anni 70 il corpo musicale diventa ente morale e i presidenti non sono più i parroci pro tempore , ma personalità civili. Da Giuseppe Astori (1922) , Trionfini Giuseppe e Tadini Attilio,dal 1990 Giuseppe Astori ( 1952).

Prosegue ininterrotta l’attività che vede la banda musicale alle rassegne di Roma - Trieste - Verona , in Svizzera con i bergamaschi nel mondo, adunate nazionali e provinciali degli Alpini , partecipa a manifestazioni concertistiche a Bergamo e provincia. La base principale della sua attività rimane sempre la diffusione della musica popolare bandistica e la partecipazione alle manifestazioni civili e religiose . E’ socio fondatore dell’ABBM . Nel 2002 viene premiata con medaglia d’oro dall’amministrazione comunale per la preziosa attività svolta nella comunità. Nel mese di agosto 2006 ha ricevuto L’orkiestra deta Rzgow della Polonia organizzando uno scambio culturale musicale e di popolazione. Il ritorno in Polonia si è svolto nei giorni 24/29 agosto 2007 anno del centenario di fondazione nella città di Rzgow vicino a Lodz con l’esecuzione di concerti e visitando Auschwitiz , la Madonna Nera di Czestochowa , Cracovia ,Wadowice. Nel 1997 con l’occasione del 90° di fondazione con il bellissimo libro “la Banda Musicale di Dossena” curato dagli amici Claudio Gotti e Francesco Zani è stata data, grazie anche alle testimonianze dirette di anziani musicanti e una meticolosa ricerca, una base storica e certa della vita della nostra Banda Musicale e dei suoi protagonisti. Composta attualmente da 25 musicanti e dagli allievi dei c.o.m., è diretta dalla prof.ssa Tiziana Zaina. , è presidente Giuseppe Astori. “GRAZIE “ in particolare a tutti i musicanti , che con tanto sacrificio e passione hanno mantenuto viva questa nostra Banda Musicale , L’augurio è che la loro musica ci accompagni e allieti sempre le cerimonie civili , religiose e concertistiche che la comunità celebra. Scomparsa e risorta più volte, la banda musicale è viva e ogni giorno da prova, come ammetteva nel 1945 l’Arciprete Don Luigi Mazzoleni di doti non comuni anche in quest’arte , quasi connaturale ai Dossenesi.

Dossena's Music Band was born in 1907 under the name of "Fanfara Stella Alpina" for the will of the arch-artist Don Pietro Rigoli and some music lovers Dossenese. In 1911 he participated in the 23rd Federal Festival of Bergamasche Catholic Workers Associations. Concerts and participates in civil and religious festivals in the country and the province until the outbreak of the Great War 1915-1918 when the band ensemble melts. As the populace and the civil and religious authorities rise, the Musical Body is rebuilt and entrusted to the leadership of Pietro Carminati is re-enacted for the San Rocco Festival in 1927 with 25 musicians. This second cycle that sees participation in various events, also in collaboration With the local cantorum school ends because of lack of musicians caused by emigration and entry into the war of Italy. After the Second World War, the Music Band started again in 1945, under the guidance of G. Ghilardi before and by Pietro Bonzi and Zani Giovanni following, The departure is ephemeral because labor shortages lead to strong emigration in the mines during this period Switzerland and other European countries, men and young people with long-term absence. In the 60s / 70s Bergamasche valleys and mountainous countries also began a period of economic well-being, the work stabilized and decreased the migration exodus. For the musical band begins a period of stability and participation. The establishment of musical orientation courses with the participation of girls becomes the true strength of the band, the traditional repertoire is integrated with classical and modern pieces. Over the years, the direction of the band follows Francesco Bonzi, Walter Ruggeri, Franco Ambrosiani, Belotti Elena, Zani Peter, Giovanni Epis and Tiziana Zaina from 2013. In the 1970s, the musical body became a moral entity, and the presidents were no longer pro tempore parrots, but civil personalities. From Giuseppe Astori (1922), Trionfini Giuseppe and Tadini Attilio, since 1990 Giuseppe Astori (1952).

Dossena - Alberghi Ristoranti Dossena - Appartamenti Dossena - Manifestazioni - Escursioni - Video